Chi siamo

di

Qufu Confucio Family Liquor Brewing Co., Ltd.si trova a Qufu, culla della cultura orientale, città natale di Confucio.
Il liquore della famiglia Confucio, un tradizionale baijiu cinese, originario della distilleria della famiglia Confucio, un tempo veniva servito solo a imperatori e aristocratici.
Disegnando l'essenza del metodo tradizionale di produzione della birra cinese, con diverse generazioni di maestri di baijiu esplorazione a lungo termine e miglioramento continuo, insignito del titolo di "patrimonio culturale immateriale provinciale" dal Dipartimento della cultura della provincia di Shandong, Confucio Family Liquor ha formato il suo unico metodo di produzione denominato "Metodo di produzione tradizionale del liquore della famiglia Confucio".
Selezionando cinque tipi di cereali come materie prime, con l'esclusivo metodo di produzione tradizionale del liquore della famiglia Confucio, il liquore della famiglia Confucio è famoso per la buona qualità riassunta come "Sanxiang" (odore, gusto e retrogusto) e "Sanzheng" (colore, sapore e corpo liquoroso).

Comprendendo cinque serie di alta, media e bassa qualità, il liquore della famiglia Confucio è preferito dai consumatori.Il liquore della famiglia Cofucius ha vinto molti titoli onorifici come "Premio d'argento di qualità nazionale", "Medaglia d'oro del Gran Premio internazionale degli alcolici di Bruxelles", "Marchio Baijiu della cultura cinese tra i primi 10", "Premio della concorrenza degli alcolici della Repubblica di Corea", "Nuovi prodotti Baijiu di Qingzhuo Award", "Chinese Baijiu liquor Design Award".
Ereditando e sviluppando la cultura confuciana, stiamo cercando di creare un marchio come il primo "Baijiu culturale cinese" in Cina.

• Nel 1958,l'istilleria della famiglia Confucio fu nazionalizzata e ribattezzata Fabbrica Baijiu di Qufu (ora Qufu Confucius Family Liquor Brewing Co., Ltd.)
• Nel 1988,Il liquore della famiglia Confucio ha ricevuto il premio d'argento di qualità nazionale.
• Nel 2001,Confucio Family Liquor ha vinto il titolo di "Top ten culturale cinese Baijiu".
• Nel 2003,e nel 2004, è entrata nella "top 100 cinese Baijiu" per due anni consecutivi.
• Nel 2004,è diventato il "top ten dei marchi soddisfatti dai consumatori cinesi".
• Dal 2016 al 2020,ha vinto il "gran premio del concorso di alcolici della Repubblica di Corea" per cinque volte consecutive.Nel 2020, il liquore della famiglia Confucio • ziyue ha vinto il "miglior premio dell'anno del concorso di alcolici della Repubblica di Corea".

circa (2)

Dal 13° anno di Qianlong (1748) al 55° anno di Qianjiang (1790), l'imperatore Qianlong visitò Qufu nove volte per adorare Confucio.La figlia di Qianlong, Yu (la moglie della 72a generazione del duca Yansheng) fu invitata a offrire sacrifici a Confucio.Al banchetto, il duca intrattenne suo suocero, l'imperatore Qianlong, con il liquore della famiglia Confucio e l'agnello Xiguan.
Dopo aver bevuto il liquore, l'imperatore Qianlong ha continuato a lodarne il sapore.Successivamente, come regalo, il liquore della famiglia Confucio è piaciuto all'imperatore e agli aristocratici vivevano a Pechino.
Nei successivi centinaia di anni, Confucio Mansion non preparò altri doni per il Palazzo Imperiale, ma solo liquori della famiglia Confucio.
Si dice che i poeti Li Bai e Du Fu della dinastia Tang (618-907 d.C.) si incontrarono a Qufu, Li Bai scrisse una poesia per confortare il loro rimpianto per la separazione.
"Partiremo separatamente verso il luogo lontano. Ora facciamo un brindisi ai vecchi amici."